Uzbekistan senza una guida di accompagnamento

Le strade dell’Uzbekistan

Le strade dell’Uzbekistan

I cartelli stradali e i cartelli sono rari in Uzbekistan. Le strade sono generalmente asfaltate e coprono in gran parte il paese, collegando le principali città. È in corso un vasto programma di ammodernamento del paese con la costruzione di nuove autostrade in grado di resistere alle grandi escursioni termiche caratteristiche di questo paese, con un clima molto continentale. La guida locale può sorprendere, meglio essere vigili. Inoltre, è meglio non circolare di notte, spesso manca l’illuminazione. Non è raro vedere il bestiame attraversare le strade. In caso di incidente è necessario chiamare la polizia che redigerà il rapporto. L’assicurazione auto è obbligatoria ma la carta verde non è valida. Le pompe di benzina sono distribuite in modo non uniforme nel paese, meglio fornire una grande riserva per attraversare i deserti. È relativamente semplice noleggiare un veicolo con autista in Uzbekistan, taxi individuali o collettivi. Chiederemo il prezzo, solitamente conveniente, prima dell’inizio della gara. D’altra parte, è impossibile noleggiare un’auto senza autista.

Treni in Uzbekistan.

La rete ferroviaria uzbeka dispone di treni moderni, confortevoli e climatizzati. C’è solo una corsia, che può causare ritardi di volta in volta. Per andare a Urgench il treno va a Zarafshon e Uchkuduk da Navoi prima di attraversare Bukhara. Il treno da Urgench a Bukhara è settimanale.

Orari dei treni

Dal 2012. il treno Talgo ha fatto la spola tra Samarcanda e Tashkent. Ogni giorno, partenza da Taskent alle 07:00 e 08:00, arrivo a Samarcanda alle 09:10 e alle 10:10. Partenza da Samarcanda a Tashkent tutti i giorni alle 17:00 e alle 18:00. Stazione ferroviaria di Samarcanda.

Trasporto aereo

Le rotte aeree internazionali verso l’Uzbekistan sono affidabili. Roma è collegata a Tashkent al ritmo di voli diretti settimanali ogni martedì e Milano – Urgench venerdì dalla compagnia aerea nazionale Uzbekistan Airways. Uzbekistan Airways è equipaggiata con aerei moderni, Boeing o Airbus, mantenuti secondo gli standard internazionali. I collegamenti con l’Italia possono anche essere effettuati tramite Istanbul e Turkish Airlines.

Metro di Tashkent

La capitale dell’Uzbekistan è l’unica città dell’Asia centrale con una metropolitana, con tre linee. La prima linea è stata inaugurata durante il periodo sovietico nel 1977. Ogni  stazione di Tashkent della metropolitana è personalizzato: la stazione Pakhtakor è il fiore di cotone che serve come un tema, il poeta Alisher Navoi per il villaggio omonimo, marmo e grandi lampadari per la stazione Mustakillik, ricordando l’indipendenza del paese … Alcuni resort meritano di essere visti.

Sicurezza del viaggio in Uzbekistan

  • Trasporto: prendere l’autobus non è un problema, e in genere gli altri passeggeri vorranno conoscersi abbastanza rapidamente. I taxi messi a disposizione dagli hotel sono sicuri, così come quelli delle fermate dei taxi.
  • Donne che viaggiano da sole in Uzbekistan: non c’è alcun problema importante per una donna che viaggia da sola in Uzbekistan. Nel trasporto locale, è meglio sedersi vicino a una donna e prendere contatto. L’Occidente è spesso considerata una donna “facile”, tanto più piacevole quando si viaggia da soli, così single. Gli uomini rimangono educati ancora.
  • Viaggiare di notte: è vantaggioso prendere autobus o taxi di notte, data la lunghezza delle tappe. La sicurezza è quasi totale: l’Uzbekistan dorme. Nelle città, l’illuminazione è inesistente in alcuni luoghi. Quando non ci vai, eviti di incontrare persone cattive o, più probabilmente, di cadere in una buca o addirittura in un tombino. Non esiste virtualmente la vita notturna in Uzbekistan e, a parte i quartieri di ristoranti e locali notturni, la città è deserta e buia non appena fa buio.